Site icon Opificio Modenese

Condizioni generali di vendita

CONDIZIONI E TERMINI GENERALI DI VENDITA

1) OGGETTO

1.1 Le presenti condizioni generali di vendita disciplinano e regolamentano la vendita dei beni/articoli da parte della società CREA-SI sas di Trevisani Maria e C. (di seguito definita anche ‘venditore’), così come espressamente specificati e indicati nel modulo d’ordine che, ad ogni effetto di legge, deve intendersi quale proposta di acquisto da parte del cliente.

1.2 Le predette condizioni generali di vendita, pertanto, non disciplinano, e quindi non si applicano, alla vendita dei beni\articoli non espressamente indicati nel citato modulo d’ordine.

2) CONFERMA D’ORDINE

2.1 La proposta di acquisto dei beni\articoli di cui al modulo d’ordine, ad ogni effetto di legge ed, in particolare, ai sensi dell’art. 1329 del codice civile italiano, è da intendersi irrevocabile per il cliente acquirente che lo ha sottoscritto. Tale irrevocabilità perdura sino allo spirare del termine di 20 giorni lavorativi di cui al successivo punto 2.2.

2.2 Le proposte di acquisto dei beni\articoli di cui al citato modulo d’ordine si intendono accettate dal venditore solo ed esclusivamente dopo la specifica conferma scritta da parte di CREA-SI sas di Trevisani Maria e C. La predetta conferma scritta del venditore dovrà pervenire al cliente acquirente (ai recapiti mail e/o fax e/o indirizzi precisati all’interno del modulo d’ordine) entro e non oltre il termine di 20 giorni lavorativi dalla ricezione, da parte di CREA-SI sas di Trevisani Maria e C., del singolo modulo d’ordine. Decorso tale termine di 20 giorni lavorativi senza che al cliente acquirente sia pervenuta la conferma scritta di CREA-SI sas di Trevisani Maria e C. come sopra meglio indicato, il modulo d’ordine e, quindi, la relativa proposta di acquisto del cliente acquirente, si intende NON accettata e, conseguentemente, il venditore non risulta vincolato da alcun obbligo ed è quindi libero da ogni impegno e/o obbligo e/o onere.

2.3 Eventuali modificazioni, integrazioni e/o variazioni rispetto a quanto specificato nel sopra citato modulo d’ordine e nella eventuale relativa conferma d’ordine dovranno essere effettuate solamente per iscritto, con specifica sottoscrizione di CREA-SI sas di Trevisani Maria e C.

3) PREZZI

3.1 I prezzi indicati nel modulo d’ordine si intendono “franco partenza” dalla sede legale di CREA-SI sas di Trevisani Maria e C., esclusi l’imballaggio, il trasporto, l’assicurazione ed altri costi accessori. Modalità e costi relativi alla spedizione della merce sono di seguito disciplinati al punto 4) Termini di resa, spedizione e responsabilità.

3.2 Nell’eventuale caso in cui il venditore intenda accollarsi eventuali costi che le presenti condizioni generali pongono a carico del cliente acquirente (ad es. costi di trasporto o di assicurazione), tali costi non si intendono inclusi nel prezzo di cui al modulo d’ordine e, pertanto, verranno indicate nella relativa eventuale conferma d’ordine da parte di CREA-SI sas di Trevisani Maria e C.

3.3 Il compratore dichiara pertanto sin da ora di accettare tali eventuali costi per il trasporto della merce che verranno stabiliti e precisati da CREA-SI sas di Trevisani Maria e C.

4) TERMINI DI RESA, SPEDIZIONE E RESPONSABILITA’

4.1 Il rischio di perimento e/o perdita dei citati beni/articoli forniti è, in ogni caso, da intendersi interamente a carico del cliente acquirente; pertanto, i beni/articoli forniti viaggiano sempre a rischio e pericolo del cliente acquirente. Ogni responsabilità di CREA-SI sas di Trevisani Maria e C. cessa quindi con la consegna al vettore e/o spedizioniere incaricato del trasporto, nei confronti del quale, pertanto, il cliente acquirente dovrà sporgere gli eventuali reclami del caso una volta effettuate le opportune verifiche.

4.2 Se nessun termine di consegna è specificato nelle presenti condizioni generali o nella conferma d’ordine del venditore di cui sopra, il cliente acquirente accetta i beni nel momento in cui verranno consegnati, esonerando CREA-SI sas di Trevisani Maria e C. da qualsivoglia responsabilità in merito. Pertanto, l’eventuale termine stabilito per la consegna dei ben/articoli indicati nel modulo d’ordine non deve intendersi di natura tassativa o perentoria, ma meramente indicativa.

4.3. Ogni evento di forza maggiore sospende la decorrenza del termine di consegna per tutta la sua durata.

5) CONDIZIONI DI PAGAMENTO

5.1 I termini e le modalità di pagamento sono quelli espressamente indicati nel modulo d’ordine e relativa conferma d’ordine da parte di CREA-SI sas di Trevisani Maria e C.

5.2 Costituendo il presente rapporto tra le parti una transazione commerciale di cui al Decreto legislativo 9 ottobre 2002, n. 231 il ritardo del pagamento, anche parziale, delle somme in precedenza indicate oltre la pattuita scadenza, darà luogo alla immediata decorrenza di interessi di mora corrispondenti al tasso ufficiale di riferimento aumentato di 7 punti percentuali, sì come previsto dall’articolo 5 del citato Decreto.

6) GARANZIA e TERMINI DI DENUNCIA DEI VIZI E/O DIFETTI

6.1 Costituisce onere ed obbligo del cliente acquirente di verificare preventivamente e, al più tardi, all’atto del ritiro, lo stato e la conformità dei beni\articoli rispetto a quelli indicati nel modulo d’ordine. In assenza di contestazioni specifiche all’atto del ritiro, i beni saranno pertanto ritenuti conformi. Si precisa, tuttavia, che non è in ogni caso contestabile la variazione di tono di una fornitura rispetto a una precedente/successiva, in quanto i tessuti forniti possono avere caratteristiche diverse da una fornitura all’altra; anche l’elasticità dei tessuti può variare da fornitura a fornitura.

6.2. In deroga a quanto previsto dalle norme del codice civile italiano in materia di vendita (artt. 1490 e seguenti del codice civile italiano), eventuali reclami relativi alla presenza di vizi e/o difetti, anche occulti, dei suddetti beni\articoli dovranno essere denunciati dal cliente acquirente al venditore per iscritto entro e non oltre 8 (otto) giorni dalla relativa consegna. In ogni caso, i reclami e/o le contestazioni non sono ragione di diritto per la sospensione dei pagamenti.

7) ESONERO DI RESPONSABILITA’

7.1 Il cliente acquirentedichiara, ad ogni effetto di legge e di contratto, di esonerare fin da ora il venditore da qualsivoglia responsabilità per i danni eventualmente subìti per effetto di eventuali vizi e/o difetti dei beni/articoli oggetto delle presenti condizioni generali, sia per il caso in cui sia stata effettuata la denuncia sia per il caso di mancata denuncia dei difetti e/o vizi nel termine previsti di cui all’art. 6.2 delle presenti condizioni generali, dichiarando contestualmente di non avere nulla a che pretendere dal venditore.

8) RISERVA DI PROPRIETA’

8.1 Tutti i beni/articoli forniti da CREA-SI sas di Trevisani Maria e C. così come meglio evidenziati nel modulo d’ordine e/o eventualmente su distinti e separati preventivi, sono venduti con patto di riservato dominio. Pertanto, sino alla totale corresponsione del prezzo pattuito, tramite l’integrale pagamento della/e relativa/e fattura/e, i beni/articoli forniti si intendono di proprietà di CREA-SI sas di Trevisani Maria e C., e ciò ai sensi dell’art. 1523 del Codice civile italiano e seguenti.

8.2 In caso di inadempimento o ritardo da parte del cliente acquirente nel pagamento del corrispettivo pattuito, il contratto si intenderà automaticamente risolto ai sensi e per gli effetti dell’articolo 1456 del codice civile italiano, ed CREA-SI sas di Trevisani Maria e C. dovrà rientrare nel possesso dei beni oggetto della fornitura.

In caso di risoluzione del contratto per inadempimento del cliente acquirente, in deroga al disposto dell’art. 1526 c.c. CREA-SI sas di Trevisani Maria e C. non dovrà restituire le eventuali rate riscosse le quali, pertanto, ai sensi del secondo comma del citato art. 1526 del c.c. resteranno acquisite dalla medesima CREA-SI sas di Trevisani Maria e C. a titolo di indennità quale equo compenso per il godimento e/o utilizzo del materiale fornito, nonché a titolo di parziale anticipazione del risarcimento del danno.

8.3 Il cliente acquirente non potrà, inoltre, rivendere, cedere, locare, costituire in garanzia, ecc. i singoli beni/articoli forniti, e ciò senza averne prima integralmente pagato il prezzo al venditore (o comunque senza aver ottenuto da quest’ultimo uno specifico consenso scritto in merito) al quale dovranno essere tempestivamente comunicate le procedure esecutive che, su istanza di terzi, avessero eventualmente colpito i beni/articoli forniti.

8.4 Ai sensi dell’art. 1523 del Codice civile, dalla data di consegna dei beni/articoli oggetto della fornitura, i rischi, i pericoli e le conseguenze derivanti da eventuali furti, incendi, casi fortuiti, danni a persone, cose o altro sono a carico del cliente acquirenteche, nonostante il loro verificarsi, sarà in ogni caso tenuto a rispettare gli obblighi e le modalità dei pagamenti pattuiti.

9) CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA

9.1 Ai sensi dell’art. 1456 del codice civile italiano, il presente contratto si intende risolto di diritto qualora si verifichino le seguenti ipotesi:

a) inadempimento e/o ritardato adempimento delle obbligazioni di pagamento del corrispettivo pattuito nel modulo d’ordine e negli artt. 3.1, 3.2, 3.3, 5.2 e 8.2 delle presenti condizioni generali, ferme restando le conseguenze della responsabilità per inadempimento imputabile al debitore e dunque il diritto del creditore al risarcimento del danno ai sensi di legge;

b) inadempimento e/o ritardato adempimento delle obbligazioni relative al ritiro dei beni espressamente ed eventualmente indicati nel modulo d’ordine e relativa conferma.

9.2 La risoluzione di diritto del presente contratto si verificherà nel momento in cui CREA-SI sas di Trevisani Maria e C. comunicherà alla controparte che intende avvalersi della presente clausola risolutiva espressa.

10) LEGGE APPLICABILE

10.1 Il presente contratto è interamente sottoposto al diritto italiano, che ne regola la conclusione, esecuzione e cessazione, ed in base al quale esso sarà interpretato, anche al fine della risoluzione di eventuali controversie da esso nascenti.

11) FORO COMPETENTE

11.1 Per ogni controversia relativa all’esecuzione e/o interpretazione del presente contratto ovvero per qualsiasi eventuale controversia dovesse insorgere tra le parti sarà esclusivamente competente il Foro di Modena.

12) LINGUA

12.1 Le presenti condizioni generali sono predisposte in due lingue. Il testo in lingua italiana è l’unico facente fede.

CREA-SI S.A.S. DI TREVISANI MARIA E C.

Exit mobile version